Il presidente degli  Statu Uniti, Barack Obama, ha stretto la mano  al presidente di Cuba, Raúl Castro e questo gesto è divenuto un’immagine storica  fissata durante le solenni esequie di Nelson Mandela, celebrate ieri martedì 10 a Johannesburgh, informa EFE.

Raúl Castro ha sorriso mentre Obama gli dava la mano, quando si dirigeva verso l’entrata dello stadio Soccer City, in un gesto senza precedenti.

Questa è la prima occasione nella quale i due presidenti si  salutano pubblicamente, come hanno ripreso le telecamere, aggiunge l’agenzia ufficiale spagnola.

Il presidente statunitense è stato il primo tra tanti capi di Stato a prendere la parola per dare l’addio a Mandela, morto giovedì 5.

Il presidente di Cuba, Raúl Castro, e la presidentessa del Brasile, Dilma Rousseff, tra gli altri hanno partecipato ai discorsi.

Nella rete sociale Twitter, l’immagine  si è moltiplicata con più di 100 tweets  al minuto,   dopo la stretta di mano.

 (EFE/ Traduzione Granma Int.)
 

http://www.granma.cu/italiano/esteri/11diciem-raul-obama.html

publicado 11 diciembre 2013

Foto: www.rtve.es

^ Top